Blog: http://KrilliX.ilcannocchiale.it

Autoreferenzialità / 3

“All'inizio erano meno di cento, pochi pionieri, raccolti intorno alla rivista Ideazione. La città non aveva neppure un nome, poi c'è stato una specie di referendum, qualcuno diceva Right Nation, qualcun altro West Village, alcuni volevano la parola destra o moderati o liberale. Ha vinto il filosofo francese della democrazia in America. Ora la città conta quasi 1.300 abitanti (blogger), raccoglie 18mila contatti individuali al giorno ed è controllata da una società a responsabilità limitata. Le scelte strategiche dei cittadini sono spesso più innovative di quelle dei leader politici nazionali, qui l'idea di un partito delle libertà sul modello dei repubblicani americani non appare come una follia. Ma restano i quartieri, ognuno con la sua storia e la propria identità”. Lo scrive Vittorio Macioce, oggi, sul Giornale che dedica a Tocqueville, il più grande e innovativo aggregatore di blog di centrodestra, le pagine 6 e 7.

La storia, ormai triennale dei “Volontari delle idee” la racconta nelle stesse pagine Andrea Mancia.

Se il Popolo della Libertà già prospera nella Rete, perché non dovrebbe cavarsela anche nel mondo reale?

Pubblicato il 10/12/2007 alle 18.5 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web