.
Annunci online

12 ottobre 2007
Proprio il Nobel che t’aspetti

A Stoccolma devono essersi sbagliati, dice Federico un po' stupito. Invece no. Al Gore è in linea con il premio Nobel. Per quello della Pace, poi, è perfetto. Se ci pensate bene, l’ha vinto pure un terrorista come Arafat. Insomma, nessun premio è mai stato più ipocrita di quello svedese.

E sull’ipocrisia di Al solo gli struzzi o i liberal hanno dubbi. Dopo essere stato il fido lacché di Clinton, lo estromise dalla sua campagna elettorale contro Bush jr perché troppo compromesso con lo scandalo Lewinsky. Nel 2000, insieme alla Casa Bianca perse anche la trebisonda e divenne ossessionato dal suo rivale Bush jr. Tanto da scoprirsi pacifista dopo essere stato interventista ante litteram auspicando un regime change in Irak.

Qualche analista deve avergli suggerito di focalizzare l’attenzione su qualcosa di diverso da Bush per guarire dalla depressione post elettorale. E siccome chiodo scaccia chiodo, Gore si trovò un’altra ossessione: quella del riscaldamento globale. Un’ottima idea: chic, spendibile, mediatica, internazionale. Grazie alla nuova mania smise di auto commiserarsi, riconquistò le luci della ribalta. Vinse persino l’Oscar. Finalmente era alla pari di Moore.

Non aveva ancora alzato la statuetta che il Nashville Electric Service rendeva pubblici dei dati piuttosto divertenti. Raccontava che la casa di Al Gore (venti camere da letto, tre saloni, piscina coperta e anche scoperta) consumava più elettricità in un solo mese di quanta ne consumasse una famiglia americana media in un anno. Una bella figuraccia per uno che, nel suo documentario (?) “An Inconvenient Truth”, premiato con l'Oscar faceva appello agli americani perché riducessero i consumi elettrici nelle loro case.

Al Gore ha lo stesso vizio della sinistra mondiale. Pretende che il popolo sia virtuoso, ma si guarda bene da seguire le regole che vorrebbe imporre agli altri. Un po’ come  Padoa Schioppa. Insomma, è un quaquaraqua, perfetto per il Nobel. 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Gore Nobel Usa warming

permalink | inviato da KrilliX il 12/10/2007 alle 16:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia
settembre        novembre

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte